Questo sito utilizza i cookies per realizzare alcune funzionalità e migliorare la navigazione. Proseguendo con la navigazione si accetta l’utilizzo dei cookies.
Informativa completa.

Avvio attività di formazione


In linea con i princìpi statutari dell’Associazione, per i quali essa è tra l’altro tenuta a sviluppare momenti di approfondimento tecnico-formativo che siano di reale supporto per lo sviluppo e la valorizzazione della figura dell’Ingegnere, il Consiglio Direttivo e il Comitato Scientifico di Ingegneri@Napoli hanno convenuto per il prossimo futuro di operare nella organizzazione di seminari, convegni e corsi per la trasmissione di conoscenze e per lo scambio di esperienze, e ciò con riferimento alle proposte direttamente pervenute dai Soci, alle criticità rilevate nei tradizionali contesti in cui opera l’Ingegnere, alle esigenze di maggiore qualificazione necessarie per ampliarne l’orizzonte professionale; azioni che saranno svolte in forma di autonoma iniziativa dell’Associazione o attraverso iniziative di partenariato con soggetti terzi anch’essi impegnati nel campo dell’associazionismo di categoria e/o nel settore tecnico dell’ingegneria e della formazione professionale.
In particolare, convinti che il successo della mission dipenda dall’ampiezza della divulgazione dei contributi e dal numero di Soci coinvolti nella vita dell’Associazione, Ingegneri@Napoli ritiene che l’azione culturale e formativa sarà tanto più efficace se caratterizzata da pluridisciplinarietà e diversificazione delle iniziative e se alto sarà il valore delle testimonianze e delle esperienze scambiate durante gli incontri culturali e gli eventi formativi.
Per meglio perseguire le finalità istituzionali Ingegneri@Napoli apre pertanto la campagna di adesioni per il 2016 invitando i Colleghi ad iscriversi numerosi e a supportare in tal modo le attività dell’Associazione.
L’adesione potrà essere formalizzata facendone richiesta a mezzo del modulo scaricabile dal sito (www.ingegnerianapoli.it) ed effettuando il versamento della quota annuale 2016, omnicomprensiva, di 50,00 euro sul c/c intestato a Associazione Ingegneri@Napoli Banca Popolare di Ancona - IBAN: IT92V0530839690000000002399; la regolarizzazione della condizione di socio conferisce ad esso una serie di opportunità tra cui quelle di seguito descritte.
Atteso che la partecipazione alle iniziative culturali dell’Associazione sarà aperta a tutti, soci e non iscritti, per gli eventi di carattere tecnico-formativo dove è previsto il riconoscimento di Crediti Formativi professionali (CFP) quest’ultimo sarà differenziato in base alla categoria dei Colleghi partecipanti.
In particolare, la condizione di socio dell’Associazione consentirà l’accesso gratuito a convegni e seminari in misura tale da poter conseguire n. 15 CFP per apprendimento non formale in un anno, il ché, tenuto conto della possibile autocertificazione di ulteriori n. 15 CFP acquisiti nello stesso periodo tramite aggiornamento informale da attività professionale, consentirà al Socio di Ingegneri@Napoli di raggiungere il traguardo minimo di n. 30 CFP annuo richiesto dall’art. 7 del DPR 7 agosto 2012 n.137,  così come esplicitato nelle Circolari CNI nn. 255 e 302 del 2013, 376 e 450 del 2014.
Ai soci dell’Associazione sarà inoltre garantito un servizio di assistenza all’autocertificazione per l’aggiornamento professionale informale.
Per i non iscritti all’Associazione la partecipazione a convegni e/o seminari sarà subordinata al pagamento di una quota di adesione al singolo evento preventivamente stabilita e differenziata per categorie di iscritto (solo presenza, presenza con riconoscimento CFP, studenti, ecc.).
La partecipazione a corsi formativi e di specializzazione professionale organizzati dall’Associazione e caratterizzati dal riconoscimento di CFP, comporterà il versamento di una quota di iscrizione che sarà opportunamente scontata per i Soci.
Al riguardo delle iniziative in atto Ingegneri@Napoli ricorda che per il giorno Venerdì 26 febbraio 2016 ore 13.30 Città della Scienza, Napoli è previsto un seminario introduttivo su “Azioni da espletare nell’ambito delle funzioni di Ingegnere”, evento finalizzato ad una prima illustrazione delle funzioni dell’ingegnere nella pratica professionale al quale seguiranno successivi incontri seminariali di approfondimento per ciascuno degli aspetti trattati; esso avrà durata di circa quattro ore e consentirà agli aventi diritto l’acquisizione di n. quattro CFP. Maggiori informazioni sono riportate nell'articolo al link: Seminario Azioni da espletare nell’ambito delle funzioni di ingegnere.
Nello stesso mese di febbraio, a partire dal giorno 15, è previsto l’inizio di un corso di specializzazione professionale per RSPP, Modulo C, realizzato in collaborazione con PMI Italia International,  erogato in conformità a quanto previsto dall’Accordo Stato Regioni Autonome del 26 gennaio 2006 (cfr. Gazzetta Ufficiale n. 37 del 14 febbraio 2006), dal quale trae i contenuti specifici, le indicazioni metodologiche e le modalità di valutazione e certificazione. Il corso avrà durata di ventiquattro ore e prevede il rilascio di n. 24 CFP per i Colleghi Ingegneri iscritti e n. 24 Crediti per l’Aggiornamento RSPP per i primi trenta partecipanti che ne faranno richiesta.